ENNIO DRI

<<

POPOLO DEI NATIVI

Prima della creazione di ogni Nazione, esistevano solo uomini che di fatto venivano alla luce in uno specifico territorio. Questo territorio era abitato da uomini che avevano formato un “clan”, ogni “clan” aveva tradizioni e culture allineate al grado di evoluzione dei singoli individui. Modi di vivere e leggi orali a volte diverse rispetto ai “clan” di altri territori limitrofi o letteralmente sparsi nel globo. Il nativo di qualsiasi territorio viene alla luce in diritto naturale e di conseguenza ha il diritto alla vita, alle risorse del territorio in cui vive e al lavoro dei suoi avi. Sul canale youtube “popolo dei nativi” potete visionare integralmente tutte le conferenze e i seminari che abbiamo sino ad oggi realizzato. Noi, nello specifico siamo il popolo dei nativi del Territorio Libero di Trieste, un popolo con un territorio libero unico al mondo che esiste sulla base del Trattato di Pace del 1947. Miglioriamo la qualità della vita di ogni nativo del nostro territorio e rivendichiamo i nostri diritti sanciti dai trattati internazionali. Teniamo conferenze, corsi, seminari, meeting, viaggi e incontri formativi, creiamo gruppi di lavoro su tematiche di interesse comune quali ad esempio la free energy, la scuola, i vaccini, la salute pubblica, la coltivazione biologica, etc. Lo facciamo con tutto il nostro entusiasmo su ogni piattaforma alla nostra portata; attraverso editoria specifica, con varie collaborazioni su tutto il territorio, con apposite pagine informative e specifici gruppi di FB. Ci dedichiamo a tutto ciò in ogni momento possibile, compatibilmente con il tempo a nostra disposizione e con il numero di collaboratori attivi di cui disponiamo. Noi vogliamo vivere la vita in pace, armonia e salute. Avere facoltà di conoscenza: per liberare l’uomo dalle catene giuridiche che lo hanno privato del suo diritto naturale. Perché riteniamo sia un nostro preciso dovere lasciare un mondo migliore rispetto a quello che abbiamo conosciuto noi, in eredità ai nostri figli.