Almanacco Tatuatori


Trascorso circa un anno dall’uscita del primo numero di Tattoo Dimension, per poter sostenere parte delle spese editoriali della rivista madre, nel 2006 vede la luce il primo Almanacco Tatuatori del Friuli Venezia Giulia.

Nel 2007 altri 3 numeri dell’Almanacco dividevano lo stivale italico in nord centro e sud.

Per finire l’avventura nel 2008 veniva prodotto un unico volume relativo all’intero panorama artistico nazionale che includeva senza distinzione tutte le regioni italiane.

 

Nello stesso anno verrà prodotto e distribuito anche in Svizzera un Almanacco con le gallerie dei migliori artisti locali, il tutto grazie al prezioso aiuto di Katia l’organizzatrice della prestigiosa Tattoo Convention di Lugano.

Articoli recenti

link to Magazine

Magazine

Mai e poi mai, sino a qualche anno fa, avrei pensato che sarei diventato il direttore responsabile di varie riviste del settore riservate agli amanti del tatuaggio! Quasi per un magico gioco, fatto...