INDELEBILIS SYMBOLUM


“Rendi conscio l’inconscio, altrimenti lui governerà la tua vita e tu lo chiamerai DESTINO.”


Carl Gustav Jung

Diabolos è colui che divide, mentre Symbolum è colui che unisce…
Archetipi e simboli comunicano da sempre con il tuo inconscio rendendo possibile ciò che in apparenza non lo è.
Conosci il potere dei simboli e dei sigilli.
Scopri quali simboli sono sinergici con il tuo essere e con gli obiettivi della tua vita.
Specifici calcoli individuano il momento più opportuno per sancire questo potente rito: un tatuaggio per portare per sempre sul piano fisico il simbolo in simbiosi con la tua persona, il tuo intento e il tuo destino.

Esiste una fondamentale differenza tra Sacred Tattoos e Indelebilis Symbolum:

Per “Sacred Tattoos” intendo l’inserimento sotto cute di almeno un simbolo che rappresenti una nostra entità angelica.

Per “Indelebilis Symbolum” intendo la creazione concordata di un sigillo o di qualsiasi altro simbolo che sia in armonia con l’intento di chi sente l’impulso di ricercarlo e di portarlo materialmente sul piano fisico.

Entrambe le tipologie basano la loro forza sul rito “iniziatico” di sangue che il tatuaggio per sua stessa natura rappresenta, amplificato da tutta una serie di antiche credenze potenzianti, da ricerche astronomiche e numerologiche, che determinano individualmente il momento più opportuno per rendere manifesto il tatuaggio che a questo punto è un vero e proprio rito sacro.

E’ chiaro che questa tipologia di Tattoo non ha nulla a che vedere con quella forma di arte e di mestiere che la massa delle persone, in questo momento storico, ricerca. Trattandosi, (per coloro che sentono una risonanza vibratoria in quanto sovra esposto) di qualcosa di “energeticamente molto potente” che comunica, tramite l’inconscio, con le nostre energie più “sottili”, per taluni può essere opportuno portare con sé, per un sufficiente periodo di tempo, il proprio simbolo personalizzato come “talismano” prima di deciderlo se sia il caso di tatuarselo oppure no.

Articoli recenti